Termini e condizioni generali per Golden Buds

ID 084 28875, sede legale: Rybna 716/24

110 00 Praga 1

Repubblica Ceca

iscritta nel registro delle imprese tenuto dal tribunale municipale di Praga con il fascicolo n. C 318895

(l'azienda ")

valido dal 19. agosto. 2019

I. Disposizioni introduttive

  1. Ai sensi della Sezione 1751 (1) della Legge n. 89/2012 Coll., Il Codice Civile, come modificato (di seguito denominato "Codice Civile"), i presenti Termini e Condizioni Generali (di seguito "GTC") determinano parte di il contenuto dei contratti per la fornitura di servizi di marketing che la Società conclude con i propri clienti.
  2. Ai fini delle presenti CG, i clienti sono persone fisiche che sono imprenditori ai sensi della sezione 420 e segg. Del Codice Civile, e le persone giuridiche ai sensi delle Sezioni 20 e 21 del Codice Civile (di seguito denominate "Clienti", o ciascuna separatamente come "Cliente").
  3. Tutte le consegne di beni e servizi della Società ai Clienti sono soggette alle presenti CG sulla base di ordini accettati e di ordini, acquisti o altri contratti altrimenti conclusi (di seguito "Contratto"). Questi termini e condizioni costituiscono parte integrante dei trattati. Eventuali disposizioni divergenti nel contratto stipulato per iscritto prevarranno sulle CG.

II. Ordine

  1. La proposta di conclusione di un contratto formulata dal Cliente (di seguito "Ordine") è considerata vincolante se effettuata tramite telefono, fax, posta elettronica o per iscritto. Il contratto è concluso se l'Azienda accetta l'Ordine, normalmente allo stesso modo.
  2. Il Cliente ha il diritto di recedere dal Contratto concluso sulla base dell'Ordine accettato pagando un pagamento di fine rapporto pari al 100% della remunerazione contrattuale della Società specificata nell'Ordine.

III. Servizi e merci

  1. La Società fornisce beni e servizi ai Clienti sulla base di contratti validi, che possono includere anche la consegna di merci in casi specifici (di seguito denominati "Servizi e Beni").
  2. I servizi e le merci vengono forniti nella qualità usuale e secondo le specifiche concordate tra l'Azienda e il Cliente.
  3. Il Cliente è tenuto a fornire un'adeguata cooperazione per fornire i Servizi e i Beni. Se omette di fornire tale assistenza, il rischio di danneggiamento della merce in questione passerà a lui in quel momento. Se il Cliente è in ritardo con la ricezione della merce in questione, la Società ha anche il diritto di addebitare al Cliente una tariffa di giacenza mensile a partire dal primo giorno del secondo mese iniziato di tale ritardo pari al 2% del prezzo della merce in domanda, IVA esclusa.
  4. Il diritto di proprietà sui beni, che fa parte dei Servizi e dei beni, passa al Cliente al momento del pagamento del 100% del compenso contrattuale ai sensi dell'Articolo IV. e V. GTC.

IV. Prezzo

  1. La Società fornisce i Servizi e le Merci ai Clienti per la remunerazione contrattuale (di seguito denominata "Prezzo") concordata tra la Società e il Cliente.
  2. Salvo diverso accordo tra il Cliente e la Società, oltre al pagamento del Prezzo, la Società avrà sempre diritto al rimborso di tutti i costi associati alla fornitura di Servizi e beni, anche se il rimborso di tali costi non è espressamente previsto da il contratto.
  3. Salvo diverso accordo tra l'Azienda e il Cliente, il Prezzo si intende sempre IVA esclusa. In tal caso, l'IVA viene aggiunta al prezzo in conformità con le normative legali generalmente vincolanti.

V. Pagamento del prezzo

  1. Per il pagamento del Prezzo è determinante il termine di pagamento concordato nel relativo Contratto. Salvo diverso accordo, il Cliente è obbligato a pagare il prezzo tramite bonifico bancario o pagamento online con carta di credito sul conto bancario della Società per la pubblicazione ai sensi della Sezione 96 della Legge n. 235/2004 Coll., Sull'imposta sul valore aggiunto, come modificata (di seguito denominato "Conto bancario"). ), prima della fornitura del Servizio o dei beni entro la data indicata sulla fattura emessa dalla Società.
  2. A meno che la Società e il Cliente non concordino diversamente, le fatture della Società vengono emesse con una scadenza di 14 giorni.
  3. Il prezzo viene pagato quando l'importo pertinente viene accreditato sul conto bancario della Società sotto il simbolo della variabile corretto. Se il simbolo della variabile non è indicato o è scritto in modo errato, la Società ha il diritto di considerare il Pagamento del Prezzo non eseguito.
  4. Se il Cliente è in ritardo con il pagamento del Prezzo, i costi secondo l'Articolo IV. 2 delle CG o loro accessori, anche parzialmente, la Società non è tenuta ad effettuare ulteriori consegne di Servizi e beni al Cliente. In caso di ritardo nel pagamento del Prezzo per più di 30 giorni, la Società ha diritto di recedere da tutti i contratti conclusi con il Cliente non ancora scaduti.
  5. Nel caso in cui il Prezzo non sia pagato correttamente e in modo tempestivo, la Società avrà il diritto di richiedere al Cliente una penale contrattuale dello 0,05% dell'importo dovuto per ogni giorno di tale ritardo. L'applicazione e il pagamento di tale penale contrattuale non solleva la Società dal diritto al risarcimento del danno subito.

VI. Reclami e responsabilità per lesioni

  1. Il Cliente è tenuto, unitamente all'accettazione dei Servizi e dei beni, ad avere la massima cura per rilevare adeguatamente, entro 3 giorni al massimo, eventuali vizi e ad applicarli per iscritto alla Società entro lo stesso termine. Se il Cliente non applica tali difetti debitamente e in tempo, la Società non può prendere in considerazione l'applicazione successiva di questi cancelli. Ai fini della presente disposizione delle CG, anche la forma dell'e-mail è considerata una forma scritta.
  2. La disposizione del paragrafo 1 del presente articolo sarà considerata una rinuncia al diritto del Cliente di prestazioni difettose, al di là dell'ambito del presente accordo.
  3. Salvo quanto diversamente concordato nel Contratto, la Società non fornisce alcuna garanzia di qualità al Cliente.
  4. La Società sarà responsabile solo per i danni effettivi causati al Cliente nella connessione causale con la fornitura di Servizi e beni se tale danno e il suo importo sono stati debitamente rivendicati e provati dal Cliente fino all'importo del Prezzo. La Società non sarà responsabile nei confronti del Cliente per qualsiasi altro danno subito in relazione alla fornitura di Servizi e beni.

VII. Riservatezza e segreti commerciali

  1. Tutte le informazioni sui rapporti commerciali tra la Società e il Cliente devono essere considerate un segreto commerciale se non diversamente stabilito da normative legali generalmente vincolanti.
  2. La Società e il Cliente garantiscono la riservatezza del segreto commerciale dell'altra Parte a cui hanno accesso. In caso di violazione di questa disposizione, il Cliente sarà responsabile nei confronti della Società per qualsiasi danno derivante.

VIII. Disposizioni finali

  1. I rapporti legali tra la Società e il Cliente sono regolati dalle leggi della Repubblica Ceca, in particolare dal Codice Civile.
  2. Il tribunale competente a livello locale per la risoluzione di eventuali controversie tra la Società e il Cliente è il tribunale determinato dal Tribunale generale della Società.

 


Payment solution for WooCommerce Moneytigo

Verifica dell'età

Cliccando invio, dichiaro di avere più di 18 anni.

O

Divertiti sempre responsabilmente.